1Mobile introduce il rinnovo mensile a data certa senza cambiare il prezzo delle tue offerte attive
La tua spesa annuale DIMINUISCE!

A partire dal mese di Aprile 1Mobile introduce inoltre il rinnovo mensile a data certa senza cambiare il prezzo delle tue offerte attive.

A partire dal 4 aprile, in ottemperanza a quanto stabilito dalle nuove disposizioni contenute nella Legge n 172/17 del 4 dicembre 2017, le offerte e le opzioni 1Mobile (attualmente a 28 o 30 giorni) si rinnoveranno su base mensile e con data certa.
A differenza di quanto applicato dagli altri operatori (aumento dell'8,6% su base mensile), 1Mobile ha deciso invece di mantenere lo stesso prezzo e contenuto sulle offerte ed opzioni attualmente attive sulla tua SIM.

La tua spesa annuale pertanto DIMINUISCE con il passaggio alla fatturazione su base mensile e data certa, dal momento che il numero di rinnovi nel corso dell'anno solare si riduce da 13 a 12.

La nuova fatturazione a data certa si applicherà, per i clienti che hanno offerte già attive, dal primo rinnovo successivo al 3 aprile.

COME FUNZIONA IL RINNOVO A DATA CERTA

Con la fatturazione mensile a data certa, il giorno di rinnovo dell'offerta sarà sempre lo stesso ogni mese.
Ad esempio, per i clienti che attivano o rinnovano un'offerta in data 15 aprile, la "data certa" per i successivi rinnovi sarà il 15 Maggio, 15 Giugno e così a seguire.

Fanno eccezione le attivazioni o rinnovi che avvengono il 31 del mese; in questo caso la data certa per il rinnovo sarà sempre l'ultimo giorno utile del mese successivo: ad esempio per i clienti che attivano un'offerta il 30 Aprile, i successivi rinnovi avverranno il il 31 Maggio, il 30 Giugno.

La nuova fatturazione a data certa si applicherà, per i clienti che hanno offerte già attive, dal primo rinnovo successivo al 4 aprile, e a partire da tale data per le nuove offerte attivate.

 

Torna alle lista news »